aggressione foggia, aggressione vicepreside, foggia vicepreside, Murialdo foggia, pestaggio docente foggia

Dopo due giorni di ricerche e di speranza, il 17enne Matteo Barbarinardo è stato ritrovato senza vita in un cantiere di Pisticci (Matera). Un coetaneo della vittima, fermato dalle forze dell’ordine, ha confermato di averlo ucciso senza però specificare il movente.

Verosimilmente l’omicidio si sarebbe consumato al termine di una lite legata alla droga.

Del giovane non si avevano notizie da due giorni, le ricerche furono avviate in seguito alla denuncia di scomparsa presentata dai genitori.

Il ragazzo era uscito con un amico, che non lo aveva più visto né sentito dopo che si erano lasciati, al termine di una serata trascorsa insieme.

Le ricerche sono cominciate sabato e continuate anche domenica da parte di forze dell’ordine, Vigili del fuoco e volontari.