Mancini, Mancini

Roberto Mancini è il nuovo allenatore dello Zenit San Pietroburgo. Il club russo ha ufficializzato l’ingaggio del tecnico italiano che sostituisce Lucescu.

Mancini ha firmato un contratto triennale con opzione per altre due stagioni. Per lui terza avventura all’estero dopo quella con il Manchester City e il Galatasaray.

In Russia Mancini troverà Mimmo Criscito, ormai un leader della squadra sovietica. Lo Zenit punta sul tecnico italiano per iscattare una stagione deludente, chiusa al terzo posto.