mozzarella di bufala con latte vaccino caserta

Ue e Cina hanno firmato un’intesa, durante il summit di Bruxelles, per la difesa reciproca di 200 Igp. Si tratta di cento europee e altrettante cinesi, che saranno considerate da proteggere, attraverso un accordo bilaterale da concludere nel 2017.

L’Italia ha il numero maggiore di specialità inserite nella lista, ovvero 26; tra queste figurano l’aceto balsamico di Modena e la mozzarella di bufala campana.

Per la Commissione europea, la pubblicazione della lista apre il processo per proteggere i prodotti elencati da imitazioni e contraffazioni. Una buona notizia per i produttori europei, dato che il mercato dell’agrifood cinese è uno dei più grandi al mondo.

I prodotti italiani presenti nella lista sono: Aceto balsamico di Modena, Asiago, Asti, Barbaresco, Bardolino Superiore, Barolo, Brachetto d’Acqui, Bresaola della Valtellina, Brunello di Montalcino, Chianti, Conegliano-Valdobbiadene-Prosecco, Dolcetto d’Alba, Franciacorta, Gorgonzola, Grana Padano, Grappa, Montepulciano d’Abruzzo, Mozzarella di Bufala Campana, Parmigiano Reggiano, Prosciutto di Parma, Prosciutto S. Daniele, Soave, Taleggio, Toscano, Nobile di Montepulciano.

Per quanto riguarda i prodotti europei, spiccano lo champagne francese e il feta greco.