Aggiornato alle: 19:44

Champions, Juventus-Real Madrid per la leggenda |

di Alessia Carramba

» Sport » Champions, Juventus-Real Madrid per la leggenda |

Champions, Juventus-Real Madrid per la leggenda |

| sabato 03 Giugno 2017 - 08:52
Champions, Juventus-Real Madrid per la leggenda |

L’attesa è finita, si gioca stasera a Cardiff la finale tra la Juventus e il Real Madrid. In campo due delle squadre con più tifosi al mondo e che sperano di entrare questa sera, non nella storia, bensì nella leggenda. Tutto pronto al Millenium Stadium di Cardiff, oggetto di altissime misure di sicurezza (oltre 1500 agenti e tetto chiuso per il pericolo droni), dove per ora prevale il clima di festa tra i tifosi.


Da un lato i bianconeri che sono ad un passo dal Triplete riuscito in Italia soltanto all’Inter di Mourinho nel 2010, dall’altro il Real Madrid che stasera potrebbe essere l’unico club europeo a conquistare per due anni consecutivi la Coppa dalle grandi orecchie dall’introduzione della Champions League moderna nel 1991 (anno di introduzione della fase a gironi).

Si tratta di una sfida nella sfida con due tra i più forti giocatori del mondo nel proprio ruolo, Buffon da un lato e Cristiano Ronaldo dall’altro e con all’orizzonte un Pallone d’Oro da assegnare. I bianconeri vanno a caccia del terzo trionfo dopo quelli del 1985 (tristemente ricordato per la strage dell’Heysel) e del 1996 mentre i Blancos puntano alla dodicesima.

LA CONFERENZA STAMPA DI ALLEGRI

La Juventus è mentalmente e tecnicamente più forte rispetto a quella del 2015 (quando perse in finale con il Barcellona) e sa bene che un’occasione del genere deve essere sfruttata al 100%. Allegri predica calma, la stessa che cerca di trasmettere in queste ore Zindedine Zidane ai suoi che, comunque, sembrano essere più spavaldi.

Immagine profilo Facebook Juventus

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it