grandi eventi esercito, pinotti esercito grandi eventi, pinotti strade sicure, sicurezza grandi eventi italia, strade sicure cambia

L’Italia pensa ai grandi eventi dell’estate pianificando al meglio le misure di sicurezza. Un ruolo chiave lo giocherà l’esercito, già impegnato nella missione “Strade sicure“. I militari saranno infatti impiegati a presidio di piazze in vista dei concerti estivi, ha stabilito il ministro della Difesa Roberta Pinotti.

Si potranno quindi fornire militari per garantire la sicurezza “se il Viminale li chiederà“. In realtà, non sarebbe proprio una novità visto che l’esercito è già stato utilizzato nelle manifestazioni come Expo a Milano e il Giubileo a Roma. Occhi puntati quindi sugli U2 allo Stadio Olimpico di Roma con un doppio appuntamento a Lady Gaga al Mediolanum Forum di Milano.

Imminente a luglio il concerto record di Vasco Rossi al Modena Park che prevede la partecipazione di 220mila persone: “Ripeto, – ha risposto il ministro Pinotti da Chiavari – spetterà al ministero degli Interni decidere, ma quello che posso dire è che anche per questa specifica manifestazione noi siamo pronti a organizzare un contingente nel giro di poco, pochissimo tempo“.

Lo abbiamo dimostrato, del resto, in ogni occasione in cui si è reso necessario utilizzare la missione ‘Strade sicure’ per appuntamenti specifici come Expo Milano, il Giubileo a Roma o il G7 a Taormina”.