“Nominerò Christopher A. Wray, una persona dalle credenziali impeccabili, nuovo direttore dell’Fbi“. È l’annuncio del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, attraverso Twitter.

Wray, al Dipartimento di Giustizia, all’epoca in cui era presidente George W. Bush, dal 2002 al 2005, è stato tra i legali di Chris Christie, il governatore del New Jersey.

La notizia arriva a 24 ore dall’audizione in Congresso di James Comey, l’ex numero uno dell’agenzia, licenziato da Trump.