Kevin Durant

Golden State è a un passo dal titolo (sarebbe il secondo in tre anni): in gara 3 delle Finals battuto in rimonta Cleveland 113-118 grazie a un super Durant che ha realizzato 31 punti.

Ai Cavs, che erano in vantaggio di 6 punti a poco più di tre minuti dalla fine, non sono bastati LeBron James (39 punti, 11 rimbalzi e 9 assist) e Kyrie Irving (38 punti) per riaprire la serie.

“Adesso siamo in una situazione disperata, ma non ci resta che affrontarla” ha commentato LeBron James. Golden State ha la possibilità di vincere il titolo se vince anche gara 4, in programma sabato 10 giugno