Aggiornato alle: 20:11

Torino, il piccolo Kelvin migliora rapidamente | Il trauma cranico e toracico è quasi alle spalle

di Redazione

» Cronaca » Torino, il piccolo Kelvin migliora rapidamente | Il trauma cranico e toracico è quasi alle spalle

Torino, il piccolo Kelvin migliora rapidamente | Il trauma cranico e toracico è quasi alle spalle

| giovedì 08 Giugno 2017 - 15:51
Torino, il piccolo Kelvin migliora rapidamente | Il trauma cranico e toracico è quasi alle spalle

Il piccolo Kelvin, il bimbo di 7 anni ricoverato al Regina Margherita di Torino per le ferite riportate in piazza San Carlo la notte della finale Champions, sta meglio.

Quando posso tornare a giocare a calcio? Cosa è successo?“, ha chiesto Kelvin ai suoi genitori non appena ripreso conoscenza. Il piccolo si sta riprendendo e dalla Rianimazione sarà trasferito in un reparto di degenza.

“Per ora non gli parliamo di quanto è accaduto – dice il padre Quinguang Liu – perché quando ricorda scoppia a piangere”. Sabato sera Kelvin era stato travolto dalla folla durante l’ondata di panico scatenatasi davanti al maxischermo.

Kelvin, di genitori cinesi, era stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Regina Margherita per un trauma cranico e toracico dal quale sembra ormai guarito.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it