rafa nadal vince torneo madrid

La finale dell’ottantasettesima edizione del Roland Garros Stan sarà Wawrinka – Nadal. Lo svizzero (quarta finale in un torneo del Grande Slam) che ha battuto il numero uno al mondo Murray dopo 4 ore e 37 minuti in cinque set (7-6; 3-6; 7-5; 6-7; 1-6).

Nel primo set Murray era partito bene vincendo al tiebreak dopo essere andato sotto 5-3. Nel secondo le parti si invertono con Wawrinka che è costretto a inseguire e recuperare grazie a due break. Lo svizzero tra il secondo e il terzo set riesce a vincere sette game di fila, sul 3-o a suo favore nel terzo parziale subisce il ritorno dello scozzese che riesce a riportare in vantaggio nel parziale della partita.

Ancora una volta il tiebreak decide il quarto set, questa volta a favore di Wawrinka: Murray manda lunghe due risposte e il match ritorna in parità. Entrambi i tennisti hanno regalato colpi spettacolari al pubblico parigino. Nel quinto set Murray, dopo aver dato tanto, non ne ha più e Wawrinka vola in finale dominando l’ultimo set 6-1 strappando tre volte di fila il servizio. Sulla terra rossa il bilancio sale 4-1 per Wawrinka che si riprende la rivincita dopo aver perso a Parigi la semifinale del 2016 (6-4 6-2 4-6 6-2).

L’austriaco Thiem, dopo aver clamorosamente eliminato Djokovic, si è dovuto arrendere alla superiorità di Rafa Nadal che ha vinto in tre set (6-3, 6-4, 6-0) in poco più di due ore. Lo spagnolo è sempre stato in controllo del match con sempre un’ottima risposta agli attacchi del ventitreenne.

Nadal arriva a dieci finale a Parigi e domenica contro Wawrinka cercherà il decimo trionfo nel torneo parigino, un traguardo che se raggiunto sarebbe da leggenda assoluta.