incidente montagna, alpinisti morti, morti becca Monciair, Morti Valsavarenche

Tre alpinisti sono morti a seguito di un incidente, in Valsavarenche, in Valle d’Aosta. La tragedia si è consumata lungo la parete nord della Becca Monciair, a quota 3200 metri, poco sotto la vetta.

I tre alpinisti, di cui non si conoscono ancora le generalità, sono stati recuperati proprio a ridosso della parete, dopo una caduta di alcune centinaia di metri, avvistata da un alpinista dal rifugio Vittorio Emanuele.

L’ipotesi è che il gruppo (probabilmente condotta da una guida alpina) avesse iniziato la discesa dalla cresta della Becca Monciair per poi precipitare nel vuoto.

Sul luogo della tragedia, sono intervenuti il Soccorso Alpino valdostano e il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Entreves.