esplosione carabinieri san giovanni, esplosione via britannia, ordigno carabinieri via britannia, roma bomba carabinieri, roma ordigno carabinieri

C’è anche l’ex campione della Juventus, Antonello Cuccureddu fra i soggetti colpiti con provvedimento cautelare dal NOE dei carabinieri nell’ambito un inchiesta della procura di Sassari.

L’ex giocatore bianconero (6 scudetti con la Juventus – ora dirigente di una società giovanile e dilettantistica) sarà sottoposto a divieto di dimora ad Alghero, mentre sono finiti agli arresti domiciliari il vicesindaco di Alghero, Antonello Usai ed il dirigente del settore Sport del Comune di Alghero, Giansalvo Mulas.

I provvedimenti sono stati emessi dal gip di Sassari su richiesta della Procura locale per un caso di illecito nell’assegnazione di un campo di calcio e una pista d’atletica ad Alghero, affidati alla società di Cuccureddu circa un anno fa.

In totale i provvedimenti cautelari sono 5, tre arresti domiciliari e due obblighi di dimora. Le accuse a cui devono rispondere sono di induzione indebita a dare o promettere utilità, turbativa d’asta, falso ideologico e materiale commesso da pubblici ufficiali in atti pubblici.