Aggiornato alle: 14:30

Una tentata rapina sfocia nel sangue a Guidonia | Un agente fuori servizio spara e uccide un bandito

di Fabrizio Messina

» Cronaca » Una tentata rapina sfocia nel sangue a Guidonia | Un agente fuori servizio spara e uccide un bandito

Una tentata rapina sfocia nel sangue a Guidonia | Un agente fuori servizio spara e uccide un bandito

| lunedì 12 Giugno 2017 - 10:43
Una tentata rapina sfocia nel sangue a Guidonia | Un agente fuori servizio spara e uccide un bandito

Drammatico conflitto a fuoco a Guidonia, in provincia di Roma, nel corso di una tentata rapina in via degli Aromi in località Colle Fiorito. Un poliziotto ha ucciso un rapinatore e un altro è rimasto ferito.

I due uomini a volto coperto e armati erano scesi da un furgone e si erano avvicinati a un’auto. L’agente dopo aver intimato l’alt ha sparato.

Un uomo (un 23enne romano, Emanuele Taormina) è morto e l’altro, S.B le sue iniziali, ferito, è stato trasportato dal 118 in ospedale al San Giovanni Evangelista di Tivoli. Sul posto carabinieri e polizia.

A quanto ricostruito dalla polizia, l’agente libero da servizio ha visto un furgone (poi rivelatosi rubato) con a bordo persone con i volti coperti da passamontagna e armate che dopo aver speronato un’auto, hanno tentato di rapinare il conducente in via dei Sambuchi.

Il poliziotto (dopo aver fermato la propria moto) gli avrebbe intimato l’alt e sarebbe poi nato un conflitto a fuoco durante il quale è stato ucciso un presunto rapinatore. Sulla vicenda indaga la squadra mobile di Roma.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it