federer,

Roger Federer torna in campo e lo farà sull’erba di Stoccarda mercoledì. Dopo aver rinunciato a tutta la stagione sulla terra, per ultimo il Roland Garros, lo svizzero è pronto a riprendere in mano la racchetta e far divertire i suoi tifosi

Federer ha parlato alla vigilia dell’esordio contro il tedesco Haas nel torneo di Stoccarda e non poteva iniziare non parlando del suo storico rivale Rafa Nadal fresco vincitore del decimo Open di Francia della sua carriera: “Sono ancora sorpreso di cosa siamo riusciti a fare io e lui. Non mi aspettavo certo di vincere in Australia e nei due Masters Series, mentre che Rafa abbia vinto al Roland Garros è forse meno strano visto che ci aveva vinto già altre nove volte. Sapevo che avrebbe dominato la stagione sul rosso. Contro di lui domenica non avrei avuto una chance”.

Federer è carico ed è sicuro di una cosa: “Sono convinto che la seconda metà dell’anno sarà epica. Ci siamo noi, ma sicuramente anche Murray, Djokovic, Nishikori, Raonic, Zverev e Kyrgios si daranno da fare».