feriti settimo milanese, incendio Axomatic Srl, incendio azienda settimo milanese, incendio settimo milanese

Aveva 39 anni l’uomo morto questa notte nell’incendio del suo appartamento, all’interno di una porzione di villetta a schiera di via Donizetti 55, a Monza.

Secondo quanto si apprende l’incendio sarebbe stato provocato da un corto circuito o da una pentola dimenticata sul fuoco da Giuliano Verganti, ormai senza vita all’arrivo dei soccorritori e riverso per terra tra la camera da letto e un’altra stanza.

L’allarme è scattato intorno alle tre del mattino. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Monza, la Polizia di Stato e personale del 118.

Il giovane, in casa da solo, è probabilmente deceduto per asfissia. Sono in corso le indagini che accerteranno l’esatta dinamica della tragedia.