Aggiornato alle: 20:12

Monza, scoppia un rogo in un appartamento | Per un 39enne non c’è stato nulla da fare

di Fabrizio Messina

» Cronaca » Monza, scoppia un rogo in un appartamento | Per un 39enne non c’è stato nulla da fare

Monza, scoppia un rogo in un appartamento | Per un 39enne non c’è stato nulla da fare

| lunedì 19 Giugno 2017 - 09:36
Monza, scoppia un rogo in un appartamento | Per un 39enne non c’è stato nulla da fare

Aveva 39 anni l’uomo morto questa notte nell’incendio del suo appartamento, all’interno di una porzione di villetta a schiera di via Donizetti 55, a Monza.

Secondo quanto si apprende l’incendio sarebbe stato provocato da un corto circuito o da una pentola dimenticata sul fuoco da Giuliano Verganti, ormai senza vita all’arrivo dei soccorritori e riverso per terra tra la camera da letto e un’altra stanza.

L’allarme è scattato intorno alle tre del mattino. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Monza, la Polizia di Stato e personale del 118.

Il giovane, in casa da solo, è probabilmente deceduto per asfissia. Sono in corso le indagini che accerteranno l’esatta dinamica della tragedia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it