Il Chelsea continua a insistere per Alex Sandro. Dopo aver visto rifiutarsi dalla Juventus un’offerta di 60 milioni di, i Blues hanno pprovato a rilanciare mettendo sul piatto 70 milioni di euro.

Per la Juventus il terzino sinistro è incedibile, anzi per lui è pronto il rinnovo fino  al 2022 con un corposo aumento di ingaggio fino a 5 milioni di euro. Se fosse lo stesso Alex Sandro a chiedere la cessione allora in quel caso sarà aperta una trattativa.

In caso di partenza del brasiliano l’alternativa individuata porta a Spinazzola dell’Atalanta. Intanto si continua a lavorare alle cessioni: rifiutati 6 milioni di euro del Valencia per Neto, i bianconeri ne chiedono 10.