italia qualificata in semifinale europei under 21

L’Italia under 21 si è qualificata alla semifinale dell’Europeo di categoria. Una qualificazione assolutamente fuori pronostico che fa impazzire di gioia Di Biagio e ragazzi. L’Italia ha battuto la Germania per 1 a 0 e la Repubblica Ceca è stata sorprendentemente battuta per 4 a 2 dalla Danimarca che era già eliminata.

Una serata piena si sorprese e tutte di segno positivo. L’Italia ha giocato una bella gara, dimostrando continuità e voglia di vincere che erano mancati nella gara perso 3 a 1 contro la Repubblica Ceca. Il gol decisivo è stato segnato da Bernardeschi, al 31esimo del primo tempo, approfittando di una leggerezza difensiva dei tedeschi (ai quali però sullo 0 a 0 era stato annullato un gol regolare).

L’Italia nella ripresa ha difeso bene il vantaggio, sfiorando anche il secondo gol, e quando sull’altro campo la Danimarca ha segnato il gol della sicurezza è stata una festa congiunta perchè anche la Germania, pur sconfitta, ha passato il turno come migliore seconda grazie a una buona differenza reti. L’Italia invece si qualifica come prima (grazie al miglior scontro diretto) e affronterà la Spagna martedì 27 giugno a Cracovia (ore 21). La Germania invece dovrà vedersela contro l’Inghilterra.

ITALIA: Donnarumma; Conti, Caldara, Rugani, Barreca; Benassi, Pellegrini, Gagliardini, Chiesa (dal 78′ Petagna); Bernardeschi, Berardi (dall’86’ Locatelli). All.: Di Biagio.

GERMANIA: Pollersbeck; Toljan, Stark, Kempf, Gerhardt; Dahoud (dal 72′ Jung), Arnold; Weiser (dal 76′ Amiri), Meyer (dal 67′ Philipp), Gnabry; Selke. All.: Kuntz.

Arbitro: Slavko Vincic (Slovenia)

Marcatori: 31′ p.t. Bernardeschi