Frosinone Palermo sconfitta, Palermo, ricorso Frosinone Palermo, ricorso palermo, vittoria a tavolino palermo, Zamparini frosinone

Maurizio Zamparini rimarrà, ancora, alla guida del Palermo: saltato ufficialmente il tanto atteso closing con l’imprenditore italo americano Paul Baccaglini.

Il patron friulano spiazza tutti, al termine di una giornata di incontri: “Non ho ricevuto le giuste garanzie – dice a La Repubblica – non posso lasciare il Palermo al primo che arriva”.

“Vado avanti per la mia strada e porterò subito la squadra in serie A. Se poi questi soldi arriveranno ne parleremo. Per me al momento la storia è chiusa“.

Il direttore sportivo Fabio Lupo incontrerà Davor Curkovic nei prossimi giorni (agente, tra gli altri, di Nestorovski) per parlare del futuro dei giocatori slavi presenti in rosa.

Sulla vicenda interviene anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, tramite una nota ufficiale: “Continua una situazione di incertezza ed un gioco delle parti che hanno come unica conseguenza un danno alle prospettive della squadra e alle aspettative dei tifosi. Continuo a sperare che prevalga il buonsenso per dare a Palermo una squadra adeguata alla città”.