Aggiornato alle: 19:03

Ucraina, omicidio Rocchelli: scatta un arresto | In manette un italo-ucraino per duplice omicidio

di Redazione

» Cronaca » Ucraina, omicidio Rocchelli: scatta un arresto | In manette un italo-ucraino per duplice omicidio

Ucraina, omicidio Rocchelli: scatta un arresto | In manette un italo-ucraino per duplice omicidio

| sabato 01 Luglio 2017 - 08:57
Ucraina, omicidio Rocchelli: scatta un arresto | In manette un italo-ucraino per duplice omicidio

Si fa meno fosca l’indagine sui responsabili dell’omicidio di Andrea Rocchelli, il fotoreporter italiano ucciso in Ucraina insieme dell’interprete russo Andrej Mironov. I Ros di Milano e i carabinieri di Pavia hanno infatti arrestato un italo-ucraino.

L’uomo è ritenuto responsabile, in concorso con altri non ancora identificati, del duplice omicidio. In quella circostanza fu ferito anche il foto-reporter francese William Roguelon.

Ricchelli si trovava in Ucraina per documentare il conflitto tra forze regolari e le milizie separatiste filo-russe dell’autoproclamata Repubblica Popolare del Donetsk.

Il duplice delitto è avvenuto il 24 maggio 2014 a Sloviansk (Ucraina). Rocchelli era nel Donbass quando venne brutalmente ucciso. Ancora da chiarire il movente.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it