agguato foggia, agguato Matteo Lombardozzi, agguato mortale foggia, agguato statale 16, foggia, Matteo Lombardozzi, ucciso Matteo Lombardozzi

Agguato mortale ad Agerola, in provincia di Napoli. La vittima si chiamava Antonio Fontana, 59 anni di Castellammare di Stabia (Napoli), in passato al clan camorristico dei Somma-Maresca. L’uomo è stato raggiunto dai sicari mente si trovava nella sua auto davanti a una pizzeria.

I suoi assassini gli sparato contro 8 colpi d’arma da fuoco. Fontana è quindi crollato al suolo e durante il drammatico tragitto verso l’ospedale è morto.

La salma è stata quindi trasportata sempre in ambulanza presso l’obitorio di Castellammare. Sul posto i carabinieri hanno subito avviato un’indagine.

Secondo gli inquirenti, Fontana gravitava intorno alla famiglia dei “Fasano” del quartiere Acqua della Madonna nel centro storico stabiese. Nel 2004 il fratello della vittima, Luciano Fontana, si era pentito, dopo aver fatto parte del clan Omobono-Scarpa.