Interedetti a vita dalla Cina per aver postato una foto del Dalai Lama sui social. La decisione del governo cinese ha lasciato perplessi i Placebo, duo rock estimatore delle dottrine buddiste, per questo banditi a vita dalla Cina. A scatenare la rabbia del cinesi è stata una foto pubblicata su Instagram con una citazione del Dalai Lama, giudicata offensiva.

La decisione ha delle ripercussioni nel tour della band che si sarebbe dovuta esibire proprio in Cina. Dopo il fattaccio, i Placebo si sono scusati pubblicamente su Instagram, spiegando quanto accaduto. I Placebo si stanno esibendo nel loro tour mondiale per festeggiare i vent’anni di carriera.