attentato chiesa copta, egitto attentato, Helwan attentato, morti Helwan, terrorismo Egitto

Un nuovo giallo in Egitto con un italiano protagonista. Il turista Leonardo Ivan Pascal è stato infatti arrestato in seguito alla morte del direttore di un hotel a Marsa Alam, nel sud del Mar Rosso, dove l’uomo stava trascorrendo le vacanze.

Secondo i media locali, al nostro connazionale sarebbe stato impedito di andare al mare oltre l’orario consentito dai servizi di sicurezza. Per questo motivo è scoppiato un violento diverbio in seguito al quale l’egiziano ha perso conoscenza ed è poi morto.

“L’Ambasciata italiana segue, d’intesa con la Farnesina e in stretto contatto con le autorità locali, la vicenda del connazionale fermato in Egitto in relazione all’improvviso decesso di un cittadino egiziano“, ha precisato la Farnesina. All’italiano è stato anche ritirato il passaporto.

Diversa la versione del quotidiano online Al Masry al Youm, secondo il quale Leonardo Ivan Pascal avrebbe aggredito e picchiato a morte Tariq Ahmed Abdul Hamid alias Tariq Hinawi, direttore del Tourist Hotel.