Stasera, mercoledì 3 ottobre andrà in onda su Rai 1 la quinta puntata de “Il Paradiso delle signore 2”. Ecco cosa si legge nelle anticipazioni.

Nell’episodio “Anche gli uomini vanno in paradiso”, dopo il successo di Corrado a Lascia o Raddoppia, Mori annuncia l’intenzione di aprire un reparto di abbigliamento maschile. L’idea viene accolta con entusiasmo ma trovare sartorie che offrano prodotti già confezionati non è facile come sembra. Mentre per Silvana è sempre più difficile ignorare l’attrazione tra lei e Leo, Anna tenta di contattare i genitori, che hanno interrotto i rapporti con lei dopo la scoperta della gravidanza. La chiusura dell’affare Rockefeller è sempre più vicina e Andreina, dopo aver scoperto il passato della Contessa, si trova davanti a una difficile decisione: proseguire nella vendetta o ritirarsi dall’affare mettendosi contro sua madre e rischiando di perdere i suoi privilegi. Su insistenza di Rose, lei e Pietro si recano da Vittorio: la donna vuol far tornare il pubblicitario al Paradiso, ma l’offerta che Mori fa a Vittorio è ben diversa da quella che lei si aspettava…

In “Nuovi sodalizi”, Teresa e Pietro non si vedono da diversi giorni. Lei è a Biella, ad occuparsi della produzione della collezione maschile, lui è a Milano, con Rose. I due ex coniugi sono intenti ad organizzare la proposta di affari per Rockefeller e sembrano più affiatati che mai. L’inaugurazione del nuovo reparto è vicina e la Mantovani dà il via a una severa selezione per trovare un commesso uomo, con grande entusiasmo delle Veneri! Con amara sorpresa dei pubblicitari, l’evento di apertura non poterà contare sulla partecipazione dell’ospite atteso. Ancora una volta però Elsa  e Robertoriescono a salvare la situazione: Corrado sarà il loro ospite d’onore! È Teresa a dover correre a Milano per portargli l’abito che dovrà indossare e Vittorio si offre di andare a prenderla a Biella. Il viaggio in macchina si rivela più turbolento del previsto ma offre a entrambi l’occasione per un confronto atteso da tempo.