Aggiornato alle: 09:52

Nord Corea, novità sulla morte di Kim Jong-nam |Tracce di gas nervino sugli abiti delle sospettate

di Redazione

» Esteri » Nord Corea, novità sulla morte di Kim Jong-nam |Tracce di gas nervino sugli abiti delle sospettate

Nord Corea, novità sulla morte di Kim Jong-nam |Tracce di gas nervino sugli abiti delle sospettate

| giovedì 05 Ottobre 2017 - 08:21
Nord Corea, novità sulla morte di Kim Jong-nam |Tracce di gas nervino sugli abiti delle sospettate

Proseguono le indagini sulla morte di Kim Jong-nam, fratellastro maggiore del leader nordcoreano Kim Jong-un, ucciso il 13 febbraio scorso all’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur.

Tracce di gas nervino “agente Vx” sono state rinvenute sui vestiti delle due donne, un’indonesiana Siti Aisyah e l’altra vietnamita Doan Thi Huong, sospettate di aver ucciso l’uomo.

Sono i risultati della perizia illustrata in aula dal chimico Raja Subramaniam, nell’udienza del processo a loro carico in Malaysia.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it