International Campaign to Abolish Nuclear Weapons

L’International Campaign to Abolish Nuclear Weapons, l’Ican, si è aggiudicata il Premio Nobel per la Pace 2017. L’Ican è un’organizzazione che si batte per il bando alle armi nucleari. Il Comitato ha sottolineato “il lavoro nell’attirare l’attenzione sulle catastrofiche conseguenze umanitarie provocate da qualsiasi uso delle armi nucleari e gli sforzi innovativi per arrivare al divieto delle stesse”.

Il Comitato norvegese ha inoltre invitato le potenze nucleari a “seri negoziati” finalizzati all’abolizione dell’arma atomica. L’Ican, organizzazione no profit fondata in Australia nel 2007, raccoglie 406 organizzazioni partner in 101 Paesi.

Nel 2013 il Nobel per la Pace era stato assegnato all’Organizzazione per la proibizione delle armi chimiche (Opac) e la giuria lo aveva motivato con “l’impegno a favore dell’eliminazione delle armi e degli arsenali chimici nei vari scenari di guerra in tutto il mondo”.