È scomparso all’età di 96 anni Giuseppe Radames Bertè, padre di Loredana e Mia Martini. L’uomo abitava a Varese da qualche anno, nel paese di Cavaria con Premezzo, dove era sepolta la figlia Mia. La notizia della morta è stata divulgata da alcune fanpage delle due cantante.

Morto il padre di Loredana Bertè, il racconto della figlia

L’uomo non aveva un buon rapporto con le figlie. In un’intervista rilasciata al Maurizio Costanzo Show, Loredana aveva definito il padre “un bastardo”: “Lui odiava le donne e ha avuto solo figlie femmine. L’unico maschio che avrebbe potuto avere l’ha ucciso prendendo a calci mia madre durante l’ultimo mese di gestazione. Essendo la più piccola sono stata fortunata perché non ho preso le botte, ma ha buttato mia sorella dal balcone per un sei in latino, lui era professore di latino e greco ed era un’onta pazzesca; mentre Mimì ha rischiato la vita per un 4 in inglese, lei è scappata di casa e l’hanno ritrovata in stato di choc”.