cadavere sacco a pelo, giallo la spezia cadavere, la spezia cadavere, morto la spezia, morto sacco a pelo la spezia, uomo scomparso la spezia

Pomeriggio di sangue in un’abitazione di Barrafranca, in provincia di Enna. Un ultrasessantenne è stato ucciso dal figlio che si trova adesso in condizioni disperate all’ospedale di Caltanissetta dopo aver tentato il suicidio.

Le indagini sono svolte dai carabinieri. Sembra che i due fossero appena rientrati dal lavoro nel podere di famiglia. I colpi sparati nell’abitazione al centro di Barrafranca sarebbero almeno 5.

La vittima si chiamava Salvatore Spadaro, 68 anni, mentre il figlio Giuseppe, 34 anni, è ricoverato in condizioni definite critiche. Sembra che padre e figlio litigassero spesso, ma ancora non ci sono ricostruzioni ufficiali da parte degli inquirenti.

Non è stato reso noto se a sparare sia stato il padre o il figlio, anche se secondo indiscrezioni ad imbracciare l’arma potrebbe essere stato il trentaquattrenne, che poi avrebbe rivolto l’arma verso di sé.