Aggiornato alle: 09:28

Usa, volevano compiere attacchi a New York | Tre persone sono state arrestate e incriminate

di Redazione

» Cronaca » Usa, volevano compiere attacchi a New York | Tre persone sono state arrestate e incriminate

Usa, volevano compiere attacchi a New York | Tre persone sono state arrestate e incriminate

| sabato 07 Ottobre 2017 - 08:55
Usa, volevano compiere attacchi a New York | Tre persone sono state arrestate e incriminate

Avevano progettato attacchi a New York da mettere a segno nell’estate del 2016, ma l’Fbi era riuscita ad anticiparli e ad arrestarli. A rendere noto l’arresto e l’incriminazione di tre terroristi sono state le stesse autorità federali statunitensi.

Nel mirino dei criminali c’erano concerti, stazioni della metropolitana e Times Square. Gli arresti sono stati effettuati in seguito ad un’inchiesta condotta dall’Fbi con un agente sotto copertura, che ha consentito di sventare i piani.

I tre finiti in manette sono Abdulrahman El Bahnasawy, 19enne canadese, Talha Haroon, 19enne cittadino Usa residente in Pakistan, e Russell Salic, 37enne filippino.

Bahnasawy è stato arrestato nel New Jersey a maggio, durante un viaggio che secondo gli investigatori doveva servire per preparare gli attacchi; gli altri due sono invece stati presi in Pakistan e nelle Filippine, e le autorità americane ne hanno chiesto l’estradizione.

 

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it