Walter Sabatini, Sampdoria

Continuano le grandi manovre di mercato sull’asse Inter-Jiangsu. Dopo che l’anno scorso, nella sessione di gennaio, i nerazzurri prelevarono in prestito il difensore Trent Sainsbury dalla formazione del gruppo Suning, per colmare il buco lasciato dalla partenza di Ranocchia, questa volta potrebbe essere il turno di uno degli assi brasiliani del club cinese.

I nomi caldi, infatti, sono quelli di Ramires, ex Chelsea, e Alex Teixeira, per anni protagonista in Europa allo Shakthar Donetsk. I due, anche nell’ottica di guadagnarsi un posto tra i convocati de l CT Tite per il Mondiale russo, sarebbero motivati ad affrontare l’avventura italiana. La formula del prestito, al momento la preferita da Ausilio e Sabatini, consentirebbe di non gravare sui bilanci interisti, ma c’è spazio solo per uno dei due, essendo entrambi extracomunitari.