Aggiornato alle: 10:03

Ferrari, Marchionne: “Nulla è perduto. Noi allo stesso livello della Mercedes”

di Francesco Nardi

» Altri Sport » Ferrari, Marchionne: “Nulla è perduto. Noi allo stesso livello della Mercedes”

Ferrari, Marchionne: “Nulla è perduto. Noi allo stesso livello della Mercedes”

| lunedì 09 Ottobre 2017 - 18:01
Ferrari, Marchionne: “Nulla è perduto. Noi allo stesso livello della Mercedes”

Sergio Marchionne non getta la spugna. Nonostante il disastroso GP del Giappone, con il ritiro di Sebastian Vettel per un problema alla candela che ha di fatto certificato la vittoria del mondiale di Lewis Hamilton, l’amministratore delegato della Ferrari, da New York, ha speso parole di fiducia per il Cavallino: “Non parlo di sfortuna perché non ci credo, sono cose che succedono a tutti, specialmente in gara. La cosa più importante è non perdere la fiducia che ci ha portato fin qui. Non voglio sembrare arrogante, ma mi sembra che siamo sullo stesso livello della Mercedes, e la Red Bull, nonostante i progressi, non abbia il nostro passo gara”.

“La stagione – ha aggiunto Marchionne – della Ferrari in Formula 1 non è persa, ci sono gare e tempo per rifarsi. La macchina ha fatto enormi passi avanti, purtroppo una sciocchezza tecnica domenica ci è costata molto cara”.

Edizioni Si24 s.r.l.
Aut. del tribunale di Palermo n.20 del 27/11/2013
Direttore responsabile: Maria Pia Ferlazzo
Editore: Edizioni Si24 s.r.l.
P.I. n. 06398130820
info@si24.it