che cosa è pull a pig

Sophie è una ragazza 24enne inglese, innamoratasi di un ragazzo conosciuto in vacanza di nome Jesse. Un colpo di fulmine interrotto troppo presto: i due, dopo una notte d’amore in albergo, sono costretti a separarsi, ognuno per tornare nel proprio paese d’origine. Ma Sophie non si arrende e decide di andarlo a trovare ad Amsterdam. Una sorpresa poco gradita.

Jesse infatti, dopo aver scoperto che Sophie l’aveva raggiunto ad Amsterdam, le ha mandato un messaggio scrivendole che si era trattato solo di uno scherzo. Uno scherzo terribile – che ha preso il nome di “Pull a Pig”– che consiste nel trovare la ragazza più grassa e portarla a letto, illudendola fino in fondo che ci si è innamorati, mentre in realtà è tutto il contrario. Sophie, dopo aver scoperto l’arcano, ha deciso di inviare lo screenshot a giornali. Che, naturalmente, hanno pubblicato il racconto della ragazza.

Jesse però nega tutto. “È una caccia alle streghe – ha detto al sito olandese Metro -. Dopo quel pezzo i miei genitori, mia sorella e io siamo stati minacciati”. Jesse sostiene infatti che non ci sia stata alcuna storia d’amore con la ragazza e che lei non sia mai arrivata ad Amsterdam, fingendo persino ai giornali.

Di certo però il gioco esiste davvero e consiste nell’adescare, all’interno di un locale, una ragazza in sovrappeso fingendo di essere interessati e poi sussurrandole all’orecchio delle frasi romantiche. Per poi, dopo qualche ore, ammettere che si sia trattato di uno scherzo. Il tutto per fare a pezzi l’autostima di una donna.