cartello nuova generazione di kalisco, messico, guatemala, 48 arresti cartello della droga in messico

Una rivolta scoppiata nel carcere di Cadereyta, in Messico, è sfociata nel sangue: almeno 13 detenuti sono morti e altri otto sono rimasti feriti gravemente negli scontri con la polizia.

Tra i feriti figurano due poliziotti, di cui uno grave. Le guardie carcerarie sono dovute intervenire con la forza in seguito a violenti scontri scoppiati tra gang rivali all’interno del penitenziario.

Almeno due dei detenuti morti hanno riportato ferite d’arma da fuoco. Alcuni detenuti hanno appiccato il fuoco e provocato un incendio all’interno della prigione, visibile a numerosi chilometri di distanza. La procura locale ha aperto un’inchiesta.