Gran Tour 4

Essere a Palermo seppur non materialmente oggi è possibile grazie al “Gran Tour d’Italia” di Google Arts & Culture, iniziativa dallo spirito tecnologico che permette a chiunque di poter esplorare le bellezze museali, architettoniche e storiche del nostro Paese. Il colosso mondiale di Mountain View ha scelto proprio il Teatro Massimo di Palermo come tappa del grande viaggio virtuale. All’interno del Teatro è stata allestita una sala aperta al pubblico con dispositivi tecnologici che permettono di viaggiare virtualmente all’interno delle principali bellezze di Venezia, Siena, Roma e Palermo.

Alla presentazione del progetto Francesco Giambrone, sovrintendente del Teatro Massimo, Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, Enrico Bellini, Public Policy Manager di Google, Paolo Petrocelli, Presidente del Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, e Alessandro Albanese, presidente della Camera di Commercio di Palermo.

Giambrone a Si24: “Il Teatro Massimo nel segno dell’innovazione”

“Il senso culturale della città è di essersi lasciata alle spalle la disconnessione – ha detto il sindaco di Palermo Leoluca Orlando – perseguendo la connessione che oggi ha due nomi: Google, connessione virtuale e Alì, nome umano per descrivere la connessione fisica. Palermo ha scelto la connessione, credo sia questo il senso della presenza di Google nel nostro Teatro Massimo, orgoglio della nostra città. La connessione virtuale non può prescindere da quella umana. Più connessi di così si muore, alla faccia di chi rimpiange i tempi dell’offline”.

“Sino a tre anni fa questo era impensabile, questo teatro era all’anno zero sul fronte dei sociale e del web – ha detto Gery Palazzotto, Direttore della comunicazione, nuovi media e marketing – Oggi questa è una tappa non un punto di arrivo, una tappa di un programma iniziato tre anni e che con Google abbiamo iniziato a snocciolare più di un anno e mezzo fa. Tutto questo si inserisce in una visione globale che oggi fa scrivere a Google che questo è il teatro più innovativo d’Italia”.

INFO UTILI

    • Ingresso libero
    • Quando: venerdì 20 ottobre dalle 15 alle 22, sabato 21 dalle 9.30 alle 24 e domenica 22 dalle 9.30 alle 22
    • Dove: Sala Onu, Teatro Massimo di Palermo
    • Cosa troverete: 10 Cardboard tour, 25 video, 21 tour con tecnologia  Street View, 38 mostre digitali, 1300 immagini, fotografie per scoprire curiosità leate alla cultura e all’intrattenimento

Video /Foto di Federica Raccuglia