Nuovo colpo all’Isis, in Siria. Le forze democratiche siriane a guida curda, alleate degli Usa, hanno preso il controllo del principale campo petrolifero siriano in mano all’Isis, quello di Al-Omar.

Lo affermano fonti locali.

Immediata la reazione del presidente degli Usa, Donald Trump. “Con la liberazione della capitale dello Stato islamico, nonché della maggior parte del suo territorio, la fine del califfato dell’Isis è in vista”, ha commentato.

Immagine di repertorio