De Zerbi

I tifosi del Benevento non hanno riservato la migliore delle accoglienze al nuovo tecnico Roberto De Zerbi, arrivato per risollevare le sorti del club campano dopo il desolante score di zero punti messo insieme da Baroni nelle prime nove giornate di campionato. Gli ultrà giallorossi, infatti, hanno esposto nei pressi dello stadio Vigorito uno striscione che recitava “De Zerbi zingaro”, proprio nelle ore successive all’annuncio ufficiale del suo arrivo in panchina.

Alla base di questo rancore dei tifosi ci sarebbe un episodio relativo alla stagione 2015/2016, quando il Foggia di De Zerbi contendeva al Benevento la promozione in Serie B dalla Lega Pro, e l’allenatore bresciano si lasciò andare a dei commenti poco graditi da parte della Curva Sud.