Venus Williams

Continuano a fioccare le sorprese nelle WTA Finals in corso a Singapore tra le migliori otto tenniste dell’anno. Nella terza e ultima giornata del White Group, Venus Williams ha superato in due set molto tirati Garbiñe Muguruza, guadagnandosi l’accesso alla semifinale ai danni della spagnola, numero 2 del ranking, che viene così eliminata dal torneo, proprio a vantaggio della maggiore delle sorelle Williams, che si qualifica alle semifinali.

Sconfitta indolore, invece, per Karolina Pliskova. La ceca, già forte della qualificazione, ha ceduto in due set alla campionessa del Roland Garros Jelena Ostapenko, impostasi con il punteggio di 6-3 6-1 in una partita quasi mai in discussione, se non nei primissimi giochi. Pliskova mantiene comunque la vetta del girone, e sfiderà in semifinale la seconda del Red Group (Halep o Svitolina), mentre Venus affronterà la prima, presumibilmente Wozniacki.