Andrea Dovizioso, problemi Ducati, parole Dovizioso Ducati, Ducati motogp, Ducati Lorenzo, Motogp

A una sola gara dal termine, il mondiale piloti in Moto GP è ancora, almeno in linea teorica, aperto. Nel gran premio della Malesia, a Sepang, le Ducati hanno messo a segno una grande doppietta, con Andrea Dovizioso che ha chiuso davanti al compagno di scuderia Jorge Lorenzo, accorciando così su Marc Marquez, che ha chiuso quarto e ora è distante 21 punti. Sul gradino più basso del podio il francese Yohann Zarco.

Al via, sotto la pioggia malese, la partenza migliore è quella di Zarco, tallonato da Lorenzo e Marquez, autore di un grande start. Si accende, già nei primissimi giri, il duello tra i due protagonisti della corsa al mondiale, Dovizioso e Marquez, che si sorpassano a vicenda più volte, fino all’affondo decisivo del forlivese.

Al nono giro, le Ducati stampano il doppio sorpasso ai danni di Zarco, mentre la pista andava progressivamente asciugandosi. Marquez, dal canto suo, controlla la gara senza forzare troppo, per evitare scivoloni pericolosi. A quattro giri dal termine, Dovizioso infila il compagno di scuderia, andato largo alla curva quindici, e da lì prosegue lanciato verso il sesto successo stagionale. Solo settimo Valentino Rossi, in un weekend difficile per le Yamaha.