Federer, Roger Federer

Alla veneranda età di trentasei anni, Roger Federer conosce meglio di chiunque altro il proprio fisico e sa quando è il momento di fermarsi. Così, dopo la finale vinta a Basilea – in maniera non troppo brillante – contro Juan Martin del Potro, il campione svizzero ha deciso di rinunciare al torneo di Parigi-Bercy al via oggi, ultimo Masters 1000 stagionale, per recuperare energie in vista delle ATP Finals di Londra, in programma dal 12 al 19 novembre.

Sorride Rafa Nadal: con la mancata partecipazione di Federer al torneo parigino, il maiorchino è sicuro di mantenere il trono di numero 1 del ranking ATP fino alla fine del 2017, visti i 1460 punti che lo separano in classifica dal rivale di sempre.