Cinema

‘Multiple Man’ prende vita con James Franco: arriva lo spin-off

di . Categoria: Cinema, Cinema Musica Libri

multiple man

James Franco diventa membro degli X-Men. L’attore-regista dà vita a Jamie Madrox, alias Multiple Man. Pur non essendo la prima volta che incontriamo questo personaggio, visto come comparsa in X-Men: Il conflitto finale, interpretato da Eric Dane, che da ora avrà anche lui una vita nella grande famiglia dei film Marvel, smarcandosi dal fumetto.

Il film sarà diretto da Alan Heinberg, sceneggiatore di Wonder Woman della DC Comics. Come produttori abbiamo Simon Kinberg con la sua Genre Films, insieme a Franco stesso e alla sua Ramona Films, in collaborazione con il fratello dell’attore Dave Franco e con Vince Jolivette.

Ancora non si hanno molte notizie sul nuovo spin-off, soprattutto guardando la scaletta della 20th Century Fox, che ha approvato il progetto.

James Arthur, “Jamie” Madrox, conosciuto anche come Multiple Man, è un personaggio dei fumetti, creato da Len Wein e Chris Claremont (testi) e John Buscema (disegni), pubblicato dalla Marvel Comics.

Multiple Man

Multiple Man, come il nome suggerisce, ha il potere di creare copie di se stesso, che una volta riassorbite gli forniscono nuovi ricordi e capacità.

Creato dalla penna di Len Wein e Chris Claremont, insieme ai disegni di John Buscema, è comparso per la prima volta come personaggio secondario in Giant-Size Fantastic Four e il suo personaggio bene si intreccerà nel franchise di film sugli X-Men, che l’anno prossimo saranno presenti più che mai nelle sale.
Sono previsti, infatti, in uscita tra aprile e novembre The New Mutants, Deadpool 2 e X-Men: Dark Phoenix.

Creato nel 1975 all’interno di Giant size Fantastic Four n. 4, Jamie viene al mondo sdoppiandosi fin dal primo momento: basta la pacca nel sedere del dottore al neonato perché il pargolo crei un suo perfetto doppione.

Multipe Man è stato relegato a ruoli secondari all’interno delle testate sui mutanti e i Fantastici quattro, ma è nel 1990 grazie all’autore Peter David e alla sua serie X-Factor che acquista una rilevanza non indifferente.
Da quel momento in poi viene rivelato come Jamie possa in realtà essere un changeling, ovvero un predecessore dei mutanti in grado di sviluppare i suoi poteri alla nascita.

 

20 novembre 2017

LASCIA IL TUO COMMENTO







LE ULTIME NOTIZIE

Tutte le news