donna cassone mele, donna polacca segregata, donna segregata mele, Verona

Un giovane somalo è stato arrestato perchè avrebbe aggredito e violentato una ventenne in strada a Firenze dopo averla drogata.

L’uomo, in Italia con regolare permesso di soggiorno, è stato fermato dalla polizia dopo la denuncia della vittima italiana.

La ventenne ha riconosciuto il suo aguzzino in un gruppo di stranieri. L’uomo, Ibrahim Ali Hanad, era già noto alle forze dell’ordine per altri reati di rapina, lesione, resistenza a pubblico ufficiale.