Si sta allargando a macchia d’olio lo scandalo sulle molestie sessuali a Hollywood. Ogni giorno sembra che ci sia qualcuno che si faccia avanti per puntare il dito e dichiararsi vittima. 

Adesso anche Israel Horovitz, 78 anni, noto drammaturgo americano è stato accusato. Secondo quello che riposta il New York Times, nove donne hanno raccontato pubblicamente gli abusi subiti da un uomo che consideravano come mentore e amico.

Horovitz ha sostenuto di avere “un ricordo diverso di alcuni degli episodi” ma si “scusa con tutto il cuore con qualsiasi donna che possa essersi sentita compromessa dalle mie azioni”.

Fondatore della Gloucester Stage Company a Gloucester, Massachusetts, che ha diretto per 28 anni, Horovitz è autore pluripremiato di oltre 70 opere, comprese “The Indian Wants the Bronx” (con Al Pacino nel 1968), “Park Your Car in Harvard Yard” (a Broadway nel 1991) e “Out of the Mouths of Babes”, rappresentato a Broadway sino all’anno scorso.