Irving NBA Boston Celtics

Anche se incerottati, e ancora privi di Isaiah Thomas e Iman Shumpert, i Cleveland Cavaliers continuano a mettere paura. Nella notte, è arrivata la decima vittoria consecutiva, grazie al successo sul parquet degli Atlanta Hawks di Marco Belinelli, autore di 18 punti nei 28 minuti in campo. Un risultato che consolida così il terzo posto nella Eastern Conference, alle spalle della rivelazione Pistons e dei Boston Celtics.

Celtics che hanno avuto vita facile contro i Philadelphia 76ers privi di Joel Embiid, aiutati dalla solita prestazione maiuscola delle loro stelle Al Horford e Kyrie Irving, che hanno messo insieme 57 dei 108 punti totali di squadra. Nelle altre gare della notte NBA, tornano alla vittoria i Denver Nuggets, contro i Bulls, mentre Utah supera in trasferta i Los Angeles Clippers, orfani di Blake Griffin, grazie a un game-winner di Will Barton.

I risultati della notte

Atlanta Hawks-Cleveland Cavaliers 114-121

Boston Celtics-Philadelphia 76ers 108-97

Denver Nuggets-Chicago Bulls 111-110

Portland Trail Blazers-Milwaukee Bucks 91-103

Los Angeles Clippers-Utah Jazz 107-126