star trek tarantino

In arrivo un nuovo episodio per Star Trek e dietro la macchina da presa Quentin Tarantino. Il regista di Bastardi senza gloria e Le Iene ha in mente di girare un film basato sulla saga di Star Trek e lo ha già comunicato a J.J.Abrams, produttore e regista dei primi due episodi, Star Trek (2009) e Into the darkness – Star Trek (2013). 

Da grande fan della serie, Tarantino ha da sempre espresso il desiderio di girare un film sulla storica serie tv preferendolo a Star Wars. Dopo due anni sembra che il progetto possa concretizzarsi grazie anche alla collaborazione con la Paramount. Secondo quanto riportato dal sito Deadline, l’idea sarebbe quella di riunire un gruppo di sceneggiatori per stendere lo script del film e di affidare la regia allo stesso Tarantino lasciando ad Abrams la produzione.

Cosa vedremo nel nuovo Star Trek

Sulla trama e sul collegamento agli episodi precedenti vi è ancora assoluto riserbo. Dopo Star Trek Beyond, diretto da Justin Lin mentre J.J. Abrams era impegnato nella regia di Star Wars: Il risveglio della forza, il quarto episodio della saga creata da Gene Roddenberry potrebbe essere il decimo e ultimo, secondo i piani di Tarantino, della carriera del regista.

Il nono è quello a cui sta già lavorando e basato sul 1969. Il film racconterà di due attori che cercano di farsi strada ad Hollywood mentre il suo mondo patinato viene sconvolto dal massacro di Cielo Drive in cui morì anche Sharon Tate la moglie Roman Polański. Le vicende dei protagonisti infatti serviranno per spostare l’attenzione sui crimini efferati che fecero capo alla Manson Family, la setta sanguinaria di Charles Manson scomparso per altro di recente. L’uscita del film è prevista per il 9 agosto 2019, cinquantesimo anniversario della strage.

LEGGI ANCHE: Usa, è morto il serial killer Charles Manson. Fu il mandante dell’omicidio di Cielo Drive