C’è un po’ di amarezza per la mancata vittoria di Giulia De Lellis al Gf Vip. La fidanzata di Andrea Damante ha detto la sua in un’intervista rilasciata a Il Giornale, in particolare sulle critiche che l’hanno riguardata.

“Lo ammetto, sulla mia cultura c’è parecchio da lavorare, ho preso altre strade, ma non me ne pento. A 21 anni si fa sempre in tempo a rimediare. Sono diplomata all’istituto d’arte. Sarò un po’ ignorante, ma di certo non sono una stupida“.

Giulia spera che, dopo questa esperienza, qualcuno le proponga di continuare a fare tv, magari nei panni della conduttrice.

“Spero che ora mi arrivi qualche opportunità, per fare un percorso e maturare. Mi piacerebbe fare la conduttrice, un passo per volta. Ideale di riferimento? Alessia Marcuzzi ha un bel modo di fare, naturale. E mi piace come gestisce i social”.