Europa League

Con le gare di ieri si è definitivamente chiusa la fase a gruppi dell’Europa League 2017/2018, e sono stati assegnati gli ultimi posti per i sedicesimi di finale, che come di consueto vedranno entrare nella competizione le otto terze classificate dei gironi di Champions League.

In seconda fascia il Napoli, a causa dei soli sei punti collezionati nel girone con City, Shakhtar e Feyenoord, mentre le altre tre italiane sono tutte in prima fascia. Questo il quadro completo delle trentadue squadre rimaste in gara, divise nelle due fasce che caratterizzeranno il sorteggio di lunedì a Nyon:

Prima fascia: Villarreal; Dynamo Kiev; Braga; Milan; Atalanta; Lokomotiv Mosca; Viktoria Plzen; Arsenal; Red Bull Salisburgo; Athletic Bilbao; Lazio; Zenit; Atletico Madrid; CSKA Mosca; RB Lipsia; Sporting Lisbona.

Seconda fascia: Astana; Partizan; Ludogorets; AEK Atene; Lione; Copenaghen; Steaua Bucarest; Stella Rossa; Marsiglia; Ostersunds; Nizza; Real Sociedad; Borussia Dortmund; Celtic; Napoli; Spartak Mosca