biden referendum italia, interferenze referendum italia, interferenze Russia, Russia, russia referendum italia

Sono dichiarazioni forti quelle rilasciate dell’ex vicepresidente Usa Joe Biden alla rivista “Foreign Affairs”: la Russia avrebbe infatti interferito nel referendum costituzionale italiano appoggiando attualmente Lega e Movimento 5 Stelle in vista delle prossime elezioni.

Secondo Biden si tratta della strategia di Putin per mantenere il potere in un momento in cui il consenso politico è molto basso reprimendo l’opposizione e favorendo della classe corrotta degli oligarchi. Bisogna però che gli Stati Uniti siano indeboliti, che ci sia un pieno controllo dei Paesi vicini che diano un un esempio negativo ai cittadini russi desiderosi di democrazia e, infine, che si determini un Occidente debole e incapace di contrastare Mosca.

Proprio in quest’ottica Putin si sarebbe interessato del referendum costituzionale in Italia e delle elezioni politiche. Mosca avrebbe però “lavorato”anche sul referendum in Olanda per l’integrazione dell’Ucraina in Europa e su quello spagnolo sulla secessione della Catalogna

Tutto ciò, ad esempio, attraverso ad esempio l’Internet Research Agency di San Pietroburgo che ha diffuso fake news. Putin avrebbe inoltre spinto e dato appoggio alla destra estrema in Germania: “Un simile sforzo russo è in corso per sostenere il movimento nazionalista della Lega Nord e quello populista dei Cinque Stelle in Italia, in vista delle prossime elezioni parlamentari”, ha concluso Biden.