Nuove pesantissime accuse per Kevin Spacey, attore protagonista di “House of Cards”. Ad accusarlo stavolta è Ari Behn, l’ex marito della principessa di Norvegia, Martha Louise. L’uomo lo ha confessato alla Bbc.

“Avevamo chiacchierato a lungo, si sedette accanto a me. Dopo cinque minuti disse: ‘Ehi, andiamo fuori e fumiamo una sigaretta’. Allora lui mise la sua mano sotto il tavolo e mi prese per le palle (sic)”.

A quel punto Behn rifiutò le avances e disse:

“Ehm, forse dopo”. 

I fatti sarebbero accaduti dopo un concerto per il Premio Nobel per la pace. Kevin Spacey è nell’occhio del ciclone da qualche mese ed è già stato accusato di molestie sessuali.