nba, risultati nba, notte nba, okc, westbrook, clippers, lakers, hawks, suns, blazers,

Alla fine, a risollevare OKC dalle difficoltà è sempre Russell Westbrook. Nella complicata trasferta di Memphis, il numero 0 dei Thunder ha messo a referto l’ennesima tripla doppia, che ha regalato agli uomini di Billy Donovan il successo contro Marc Gasol e compagni, dopo aver rimontato uno svantaggio di venti punti per portare la gara ai supplementari. 

Domina in lungo e in largo anche James Harden, autore di 48 punti contro Portland nella nona vittoria consecutiva degli Houston Rockets, ormai fortemente candidati a insidiare la leadership dei Warriors in questa regular season. Tengono il passo anche gli Spurs, che attendono di ritrovare Kawhi Leonard durante la prossima settimana, e nel frattempo battono i Phoenix Suns nonostante una formazione infarcita di riserve. Bene Danilo Gallinari, che ha contribuito con 25 punti alla vittoria dei suoi Clippers sui Wizards nella partita in fascia europea.

I risultati della notte

Los Angeles Clippers-Washington Wizards 113-112

Brooklyn Nets-Miami Heat 89-101

Charlotte Hornets-Los Angeles Lakers 99-110

Atlanta Hawks-Orlando Magic 117-110

Cleveland Cavaliers-Philadelphia 76ers 105-98

Chicago Bulls-New York Knicks 104-102

Milwaukee Bucks-Utah Jazz 117-100

Memphis Grizzlies-Oklahoma City Thunder 101-102 OT

Phoenix Suns-San Antonio Spurs 101-104

Portland Trail Blazers-Houston Rockets 117-124