Un uomo ha travolto con la sua auto alcune persone nella zona pedonale dei mercatini di Natale nella centralissima piazza Garibaldi, a Sondrio. Inizialmente si era temuto per un attacco terroristico, viste le modalità.

Oltre al conducente, sono tre le persone rimaste ferite: tra loro una donna di 44 anni versa in gravi condizioni ed è in prognosi riservata. Il conducente della vettura, che guidava drogato e ubriaco, ha tentato di fuggire a piedi prima di essere arrestato per tentato omicidio plurimo.

Gli esami effettuati sull’uomo hanno evidenziato la presenza nel sangue di cannabinoidi e alcol in eccesso. Prima di essere ricoverato sarebbe infatti apparso in stato di alterazione mentale, farfugliando parole incomprensibili. Le autorità hanno disposto perquisizioni a casa sua.