calcinacci regia caserta, caserta calcinacci, crollo regia caserta, regia di caserta crollo

Nessun ferito, ma solo tanta paura per un crollo di calcinacci avvenuto nella ‘stanza delle dame’, una delle sale degli appartamenti storici della Reggia di Caserta aperti al pubblico. A cedere è stata una parte dell’intonaco, nei pressi della finestra.

Il percorso di visita è stato leggermente modificato. “La stanza è attigua a quella del ‘bagno della regina‘. Il distacco di un pezzo di intonaco all’interno della Reggia di Caserta – precisa in una nota il direttore della Reggia Mauro Felicori – ha riguardato il soffitto del vano finestra della sala delle dame di compagnia”.

“Da domani saranno compiute analisi più approfondite, consultando il software della stabilità degli aggetti lapidei dotato di sensori che rilevano eventuali micromovimenti, e installato dopo il recente restauro della facciata, per verificare se c’è stata qualche vibrazione in coincidenza del crollo”.

Foto da Twitter.