A soli due anni dalla sua nascita il Ricci di Milano deve chiudere i battenti. Il locale, che fu il risultato dell’unione imprenditoriale tra Belen e Joe Bastianich, non ha portato ai risultati sperati. Intervistato da Spy, l’imprenditore e giudice di Masterchef ha commentato così la chiusura del locale.

“Sono cose che capitano, se un locale non funziona si chiude. Io non me ne sono mai occupato”.

Di future collaborazioni con la showgirl neanche a parlarne. “No, non so se farò altro con lei”, ha risposto Bastianich. Anche Luca Guelfi, l’altro socio, ha commentato la vicenda: “Avevamo rilevato la sala da tè Ricci per farne un luogo di ritrovo tra amici. Poi è passato l’interesse. Quando è arrivata la proposta di rilevare il locale abbiamo accettato: due settimane fa abbiamo perfezionato l’accordo per la cessione e sono partiti i lavori”. Il Ricci lascia il posto alla pizzeria napoletana “Da Michele”, storico locale comparso per la prima volta nel 1870 a Forcella, quartiere napoletano.